Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

CORSO DI FORMAZIONE AL COUNSELLING SISTEMICO RELAZIONALE

Professione regolamentata a seguito della Legge n. 4 del 14 gennaio 2013 (GU n.22 del 26-1-2013)
Programma Riconosciuto dal CNCP (Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti) CNCP_trasp
Segue i criteri proposti dall’EAC (European Association of Counselling) logo_eac

 

“… La comunicazione è inevitabile
e non possiamo non comunicare e non rispondere.”
Gianfranco Cecchin

 

OFFERTA 2015: 
Diploma di Counsellor Professionista scopri di più

NEWSLETTER SICIS:
Newsletter Monografica che raccoglie gli interventi della giornata di studio del 1 marzo 2014 "Gregory Bateson e il counselling"

 

NUOVI CORSI 

elenco2 CORSO DI FORMAZIONE: ABILITA' DI COUNSELLING PER LA SCUOLA
Il corso è riconosciuto dall'Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto

elenco2 CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE: FORMAZIONE AL COUNSELLING DI COPPIA E DELLA FAMIGLIA



  

Che cos’è il Counselling?

Il Counselling è un intervento diretto a persone che sono motivate ad attivare risorse nella gestione della propria vita, ad essere protagonisti nel trovare soluzioni e strategie diverse, ad elaborare nuovi punti di vista ed opportunità alternative, a cercare un approccio pragmatico e breve, cooperativo e non clinico, per valorizzare le proprie risorse.

Il Counselling è un intervento diverso dalla psicoterapia e dalla cura.

Chi è il Counsellor?

Il Counsellor è la figura professionale che aiuta a cercare soluzioni a difficoltà specifiche di natura non psicopatologica, a prendere decisioni, a gestire crisi, a migliorare relazioni, a sviluppare risorse, a promuovere la consapevolezza personale.

Il Counsellor è il professionista che, attraverso l’utilizzo di tecniche di comunicazione quali l’ascolto attivo, le domande e le riformulazioni, aiuta il singolo e/o il sistema a prendere consapevolezza delle difficoltà nelle relazioni, dovute anche ai propri modelli di comportamento e ad attivare le risorse cognitive necessarie al superamento del momento di criticità.  

La professione del Counsellor è riconosciuta?

La professione del Counsellor è stata regolamentata a seguito della promulgazione della Legge n. 4 del 14 gennaio 2013, pubblicata in Gazzetta Ufficiale n.22 del 26-1-2013.

DESTINATARI

Possono accedere al Corso assistenti sociali, sociologi, educatori, insegnanti, medici, psicologi, infermieri, operatori della riabilitazione, pedagogisti, animatori, operatori di comunità, insegnanti, volontari, laureati in Scienze della Formazione e della Comunicazione, ovvero tutti i professionisti che operano in contesti in cui sono richieste competenze comunicative e relazionali.

OBIETTIVI

Il corso è finalizzato alla formazione di Counsellor secondo l’Ottica Sistemico Relazionale.

Il Counsellor in formazione, attraverso l’acquisizione degli strumenti teorici e l’utilizzo delle tecniche operative proprie di questo modello, impara a considerare la persona che chiede un aiuto inserita nel suo contesto di riferimento allargando il proprio campo di osservazione.

L’intero percorso formativo prevede:

elenco2 le basi per costruire la propria conoscenza secondo la teoria sistemico relazionale;
elenco2 le abilità per analizzare il disagio e individuare il sistema significativo d’intervento;
elenco2 le competenze tecniche per sviluppare gli interventi per il cambiamento;
elenco2 la competenza tecnica per fare Counselling in coerenza con le differenze presentate dai diversi setting operativi;
elenco2 un’adeguata consapevolezza degli elementi personali, dei propri pregiudizi e delle premesse che interagiscono con la relazione;
elenco2 elementi di deontologia professionale e normativa istituzionale

ACCREDITAMENTI

elenco2 Il corso è riconosciuto dal CNCP (Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti), di cui il Centro Padovano di Terapia della Famiglia è socio fondatore.
elenco2 Segue i criteri proposti dall’EAC (European Association of Counselling).
elenco2 Il CPTF è membro dell’Associazione nazionale culturale SICIS (Società Italiana di Counselling ad Indirizzo Sistemico).
elenco2 Per gli Assistenti Sociali sono riconosciuti crediti formativi per ogni anno di corso.
elenco2 Per gli Insegnanti è in fase di definizione il riconoscimento del corso da parte del MIUR.

METODOLOGIA

Il corso è suddiviso in momenti teorici, esercitazioni pratiche ed utilizza metodologie di apprendimento attivo:

elenco2 attività di aula;
elenco2 esercitazioni e role playing;
elenco2 sviluppo personale;
elenco2 supervisione di gruppo ed individuale;
elenco2 tirocinio supervisionato.

Alla fine di ogni anno di corso l’allievo sosterrà un esame per accedere all’anno successivo.

STRUTTURA DEL CORSO E ARTICOLAZIONE DELLE ATTIVITA’ DIDATTICHE

Il programma è indicativo e può subire variazioni.

Primo anno: 251 ore
elenco2 166 ore  teoria: corso base e approfondimenti tematici
elenco2   30 ore  seminario residenziale  (sviluppo personale)
elenco2   50 ore tirocinio
elenco2     5 ore supervisione individuale

Secondo anno: 374 ore
“Attestato di Counsellor Sistemico Relazionale”
elenco2  130 ore teoria: corso base e approfondimenti tematici
elenco2    30 ore seminario residenziale (sviluppo personale)
elenco2  165 ore tirocinio
elenco2   49 ore supervisione individuale e di gruppo

Terzo anno: 325 ore
“Diploma di Counsellor Professionista Sistemico Relazionale”
permette l’iscrizione al Registro dei Counsellor Professionisti del CNCP
elenco2   
54 ore  teoria: approfondimenti tematici
elenco2    30 ore  seminario residenziale (sviluppo personale)
elenco2  160 ore  tirocinio
elenco2  
81 ore  supervisione individuale e di gruppo

Per ogni annualità è previsto un 20% di possibilità di assenze.

Non sono previste assenze per le ore relative al seminario residenziale, al tirocinio ed alla supervisione individuale.

RESPONSABILE DELLA SEZIONE DI COUNSELLING SISTEMICO RELAZIONALE

Andrea Mosconi:  psichiatra, psicoterapeuta, didatta del Centro Milanese di Terapia della Famiglia, co-fondatore e direttore del Centro Padovano di Terapia della Famiglia, socio didatta e membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale (SIPPR), didatta della Società Italiana di Ricerca e Terapia Sistemica (SIRTS), socio formatore della Associazione Internazionale Mediatori Sistemici (AIMS), socio formatore del Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti (CNCP), Master in Ipnosi e practitioner in EMDR.

 

COORDINATORE DELLA SEZIONE DI COUNSELLING SISTEMICO RELAZIONALE

Maria Cristina Frivoli: counsellor formatore e supervisore, coordinatore del Corso di Counselling del Centro Padovano di Terapia della Famiglia, vice-presidente del Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti (CNCP), membro del comitato scientifico della Società Italiana di Counselling ad Indirizzo Sistemico (SICIS), conduttore Gruppi di Parola, mediatore familiare e sociale, consigliere nel Direttivo del Coordinamento delle Libere Associazioni Professionali (CoLAP), membro gruppi di lavoro Ente Nazionale Italiano di Unificazione (UNI) per le attività professionali di cui alla legge 4/2013.

 

TEAM DIDATTICO

elenco2  Maria Cristina Frivoli (v. sopra)
elenco2  Andrea Mosconi (v. sopra)
elenco2  Formatori CNCP e SICIS
elenco2  Counsellors esterni esperti nelle varie aree di intervento

 

SEDI DEL CORSO

CENTRO PADOVANO DI TERAPIA DELLA FAMIGLIA

Sede di Padova
Via  Martiri della Libertà, 1 - 35137 Padova
Tel./Fax: +39 049 8763778

Sede di Trieste
Viale  XX Settembre, 37 - 34126 Trieste
Tel./Fax: +39 040 3498348

  

ISCRIZIONI

La scheda di iscrizione (scaricabile dai documenti disponibili) dovrà pervenire sia  per la sede di Padova che per la sede di Trieste alla Segreteria di Padova del CPTF in via Martiri della Libertà 1 – 35137 Padova
corredata da:
elenco2  curriculum di studi e professionale
elenco2  copia del titolo di studio
elenco2  una fotografia formato tessera
elenco2  copia del codice fiscale

Per ulteriori informazioni e per prenotare la partecipazione al colloquio di selezione con il coordinatore del corso Maria Cristina Frivoli, previsto dal Regolamento CNCP, è possibile contattare la segreteria di Padova del CPTF.

 

COSTI


PRIMO ANNO:
1.860,00 più Iva 22%*
SECONDO ANNO: “Attestato di Counsellor Sistemico Relazionale
€ 1.960,00 più Iva 22%*
TERZO ANNO:
“Diploma di  Counsellor Professionista Sistemico Relazionale”
€ 1.560,00 più Iva 22%*

* Qualora variasse la misura dell’Iva, gli importi saranno corrispondentemente adeguati.

elenco2  
Sono previste agevolazioni per allievi ed ex allievi di altri corsi del CPTF e per gruppi di persone appartenenti alla stessa struttura.
elenco2  L’importo annuo può essere suddiviso in due o quattro rate.
elenco2  L’eventuale recesso durante l’anno di formazione non comporta la restituzione  di quanto versato e non esime dall’obbligo del pagamento di quanto ancora dovuto, sino all’ammontare dell’intera quota annua complessiva.
elenco2  Nel caso di pagamento da parte di un Ente Pubblico, quest’ultimo deve comunicare l’intestazione per la fattura e l’eventuale attestazione di esenzione dall’imposta IVA.

Per informazioni:
Centro Padovano di Terapia della Famiglia

e-mail: info@cptf.org
Sede di Padova: Via Martiri della Libertà, 1 - 35137 Padova - Tel. e fax: 049/8763778
Sede di Trieste: Viale XX Settembre, 37 - 34126 Trieste - Tel. e fax: 040/3498348

Share via emailShare on Facebook+1Share on LinkedInShare on Twitter