CONVEGNO NAZIONALE SCUOLE CMTF: Gli incontri che fanno la differenza

CONVEGNO NAZIONALE DELLE SCUOLE CMTF
Gli incontri che fanno la differenza

Sabato 26 e domenica 27 novembre 2022 si terrà Online su Zoom

Il tema centrale del Convegno della Scuola quest’anno sarà dedicato all’incontro.
Gli incontri nella vita possono dare origine a cambiamenti che indicano nuove direzioni.
I cambiamenti possono essere di due ordini: cambiamenti di tipo 1 (C1) e cambiamenti di tipo 2 (C2).
I primi sono impercettibili e in genere li riconosciamo se qualcuno ce ne mostra la loro presenza o a
posteriori a seguito di un esercizio riflessivo e narrativo. I cambiamenti di tipo 1 si basano su segnali deboli
che agiscono nel cambiarci senza averne consapevolezza, spesso fanno parte di ciò che chiamiamo
omeostasi.
La premessa è che non esiste un non-cambiamento.
I C2 sono ciò che chiamiamo “cambiamento”: l’inizio di un esperienza particolare, il cambio di città, la perdita
di un legame, iniziare a lavorare, andare a vivere con qualcuno, la nascita di un figlio, il pensionamento, una
malattia, una separazione, una perdita, ecc. Ovviamente ci sono cambiamenti di entrambi gli ordini che
nascono dall’incontro con una idea, una teoria, un libro, un insegnante.
Così anche l’incontro terapeutico può generare cambiamenti che danno direzioni differenti alla vita.
Durante il convegno si cercherà di sondare il tema dell’incontro in tre ambiti intrecciati, la storia personale, la
formazione e la terapia, per comprendere quali connessioni si possono fare per una migliore conoscenza del
processo terapeutico

Congresso-Scuole-CMTF-2022-Incontri.pdf (11 download)